Attenzione: per sfruttare le funzionalità del sito devi avere javascript abilitato nel tuo browser.

Almae Matris Alumni

Presenza diffusa sul territorio, attenta apertura al mondo esterno, tenace investimento nella ricerca, offerta formativa d’eccellenza, servizi culturali, ricreativi e di orientamento al lavoro: sono solo alcuni dei risultati che testimoniano il costante impegno dell’Alma Mater a promuovere e percorrere le strade dell'innovazione.

Un ateneo, quello bolognese, che dal 1088 guarda al futuro, cercando di elaborare e trasmettere cultura non solo per il presente ma, anzi, interpretando e anticipando bisogni e valori del domani. Un ateneo che fin dalla nascita afferma la propria natura di comunità internazionale richiamando a Bologna studenti da tutta Italia e dall’estero, grazie alla capacità di rinnovarsi all’interno di un quadro globale sempre più dinamico e complesso.

Un ateneo che con oltre 84.000 studenti distribuiti fra corsi di laurea, scuole di specializzazione, dottorati, master e corsi di alta formazione è da anni ai vertici delle principali classifiche nazionali e internazionali. Un ateneo, dunque, degli studenti e per gli studenti, che partiti da Bologna con un bagaglio di conoscenze, tradizioni ed esperienze di vita sono poi divenuti a tutti gli effetti gli ambasciatori dell’Alma Mater nel mondo.

I laureati dell’Università di Bologna, in media 15.000 l’anno, rappresentano un’enorme risorsa culturale con cui è fondamentale mantenere nel tempo un dialogo costante e permanente, offrendo loro un concreto terreno di conoscenze relative al passaggio dal mondo dello studio e della ricerca a quello del lavoro sul campo.

Allo stesso tempo, gli alumni già affermati nelle loro professioni sono i più importanti e autorevoli interlocutori per avviare nuovi progetti in sinergia con i principali stakeholder del territorio, sostenere e guidare i giovani laureati che si affacciano al mondo del lavoro, consentire la maturazione di proposte didattiche meglio rispondenti alle esigenze della contemporaneità, incrementare le azioni a supporto della ricerca di risorse per le attività d’Ateneo.

Forte del valore delle persone e delle professionalità che ha contribuito a formare, l’Università di Bologna ha avviato un progetto per porre su basi nuove il rapporto con i propri naturali sostenitori, gli ex alunni, al fine di costruire una rete di comunicazione ampia e qualificata, oltre che strategica per il coinvolgimento e il supporto nelle iniziative di didattica e ricerca.

Il progetto, condotto dalla Fondazione Alma Mater, si è dapprima indirizzato verso un’attenta e approfondita analisi delle best practices a livello nazionale e internazionale, per poi tradursi nella creazione di una web community (www.alumni.unibo.it), ideale punto d’incontro virtuale per tutti coloro che hanno studiato all’Università di Bologna.

Dal virtuale al reale, il progetto è poi culminato nella costituzione di una vera e propria Associazione dedicata agli ex studenti dell’Università di Bologna: l’Almae Matris Alumni.

Informativa sui cookie

Il presente sito utilizza i "cookie" per facilitare la navigazione. Puoi modificare la configurazione e avere più informazioni nella pagina:

Informativa sui Cookie

Se scegli di proseguire chiudendo il banner, acconsenti all'uso dei cookie.

OK, ho capito Disattiva Cookie